Settimanale, anno 12 - n. 37
Mar, 7 Aprile 2020

SOund&Vision >> iceMusic - Val Senales 2010

Scatti d'autore per musica di qualità

IceMusic Festival - Val Senales (BZ)  
foto e testi: Victor Deleo  

Una porticina di metallo blu incastonata nel bianco lucente di una parete di neve è l'ingresso per un piccolo mondo a sé. L'Ice Dome. Un anfiteatro scavato interamente all'interno d'un ghiacciaio a 3200m d'altitudine, spalti, palco, volta e pareti e soprattutto strumenti musicali sono interamente di ghiaccio, l'unica cosa a non rimaner di gelo sono gli spettatori, esterefatti e ammaliati in quest'immersione sensoriale.
Guidati dal maestro e ricercatore norvegese Terje Isungset (tromba e percussioni di ghiaccio) si lasciano condurre in un viaggio sonoro evocativo, atmosfere eteree eppur estremamente dinamiche e concrete. Affiancato dall'arpa di ghiaccio, presentata per la prima volta in Italia, da Sidsel Walstad e sul tutto, steso come un soffice manto, la voce di Lena Nymark.
Questo è l'IceMusic Festival giunto alla sua 4° edizione,sul ghiacciaio della Val Senales da venerdì 26 febbraio a domenica 7 marzo 











Gli eschimesi hanno decine di modi diversi di chiamare la neve, a seconda della sua consistenza e del suo utilizzo, in quanti modi può un artista chiamare e intepretare il  proprio stumento? -  IceMusic Festival- Val Senales (BZ)