Settimanale, anno 11 - n. 39
Ven, 26 Aprile 2019

Recensioni >> Paolo Tocco - Anime Sotto il Cappello

Paolo Tocco arriva dalla città di Chieti dove lavora e vive con la musica, qui ha costruito una piccola isola sonora  nella terra d'Abruzzo. La passione in tutto questo gioca un ruolo importantissimo. Paolo Tocco oltre a dedicarsi a valorizzare i lavori musicali altrui è anche un bravo cantautore.
Anime Sotto Il Cappello è il suo nuovo disco, una raccolta di 10 canzoni tutte scritte dallo stesso Paolo e suonate insieme a I Banditi. 
 Il cd si apre con note di chitarre acustiche e voce accennata per una dolce canzone dall'aria malinconica e il desiderio di volare via. Il Mercante Dei Sogni ha il respiro della lunga storia della musica d'autore italiana e la grande forza del saper raccontare emozioni in musica. Gli arrangiamenti blues delle chitarre acustiche e l'armonica nel ritornello, le poetiche parole che scorrono via lungo le note, attribuiscono a questa canzone un valore artistico importante. Regina Regina è tutta accennata, è ha il colore della notte, il violino di Laura Vinciguerra e la chitarra di Viktor Mazzetta sono bravissimi nel regolare l'umore della traccia e nell'arricchirla di spazi.
Paolo Tocco riesce con semplicità a raccontare emozioni con poesie musicali, parole e musica che si sposano alla perfezione. Il risultato sono canzoni come Una Finestra Chiusa, Lo Sposo E La Sua Spiga Di Grano. Gli arrangiamenti blues e il sax qua e la danno al disco un colore gradevole e divertente, dalle tante sfumature.
Paolo Tocco è un ottimo e moderno cantautore e arriva dalla terra d'Abruzzo! 

Claudio Donatelli    (4.07.10)