Settimanale, anno 16 - n. 32
Sab, 2 Marzo 2024

World in Music >> MEI - 2010

Note in viaggio

SOund36 è Media Partner del MEI  


SABATO 27 NOVEMBRE PRESSO LA SALA STAMPA DEL MEI DI FAENZA
AIE D'ITALIA: UN INCONTRO DEDICATO AL RAPPORTO TRA MUSICA E DIALETTO
Il Mei si terrà a Faenza dal 25 al 28 novembre 2010 



Sabato 27 novembre alle ore 16,00 presso la Sala Stampa della Fiera di Faenza e all'interno del ricco programma del MEI si terrà "Aie d'Italia", un incontro -che prende il titolo dal doppio cd realizzato l'anno scorso dal Mei con 33 canzoni in dialetto da tutta Italia-  sul rapporto tra la musica e le varie lingue, dialetti e parlate del nostro paese e una riflessione su "Sanremo Doc", una piccola rivoluzione che permette per la prima volta di far entrare il dialetto al Festival di Sanremo attraverso il mondo musicale giovanile che si è appropriato di questi lingue legate ai territori, innovandole.
Si rifletterà sull'importanza del dialetto nel festival di musica italiana della tv pubblica e dell'importanza del patrimonio linguistico del nostro territorio per la valorizzazione della cultura in Italia e anche all'estero.Sono stati invitati il presidente di SanremoLab Giorgio Giuffra e il Presidente del Consiglio Comunale di 
Sanremo Marco Lupi in rappresentanza di Area Sanremo, il concorso che permette ai giovani di accedere al Festival di Sanremo che da quest'anno ha riservato un'area speciale agli artisti che cantano in dialetto chiamata Sanremo Doc. 
Giordano Sangiorgi, patron del Mei, è entrato a far parte della giuria di Area Sanremo occupandosi proprio dell'Area Doc, quella legata alle proposte di nuove musiche in dialetto, insieme al cantautore Davide Van De Sfroos, tra i pionieri della nuova musica dei territori. 
Coordinerà l'incontro l'esperto di lingue e dialetti Giovanni Polli, giornalista e animatore culturale attivo in una costante battaglia a favore delle lingue regionali e minoritarie. affinchè vengano riconosciuti i diritti di ogni popolo del mondo a poterle parlare, insegnare, trasmettere in ogni ambito sociale, politico e civile, indipendentemente dallo Stato di appartenenza e dal suo tasso di "democrazia" interna.
Inoltre sono stati invitati tutti gli artisti partecipanti a Sanremo Doc : Valtrumplini, Eleonora Abbruzzo Carmine Torchia,Viviana Laffranchi, Marzia Sorgendone, Ilaria Palmieri & Terre del Sole, Macola, Sonia G., Jack Vermiglio, Daniele Ronda, Trenincorsa, Selena Valle, Raffaella Antonietta Arriola Nacci, Khalid Zarou e Koralira oltre ad altri artisti e promoter della scena folk italiana come Marco Bartolini della Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli, Marcello Vitella del Moa di Cernobbio, Aldo Foschini della Musica nelle Aie e tanti altri.