Settimanale, anno 10 - n. 3
Sab, 19 Agosto 2017

Soundcheck >> Kipple - The Magical Tree and...

Ti piace fare musica? Faccela ascoltare!!!

Kipple sono una band italiana composta da Salvo Cataudella, Salvo Morabito e Renè Galante e nell'ottobre 2010 hanno pubblicato per la Minollo Records il loro primo cd The Magical Tree And The Land Of Plenty.
Originari della Sicilia hanno fatto della città di Bologna la loro base artistica da dove partono i loro assalti musicali! Dal 2009 hanno aumentato la loro attività musicale dal vivo, per poi passare a registrare il materiale più apprezzato.
Il trio, diventato da poco quartetto con l'ingresso di Carlo Trimarchi si muove su un piano espressivo parallelo alla dimensione pop rock che si conosce normalmente. Le emozioni sono veicolate da strumenti classici come chitarre, basso, ma fortemente artefatti e alterati, così ogni singolo passaggio delle canzoni viene dilatato e allungato nel tempo. Anche la voce filtrata si trasforma in uno strumento vero e proprio che si unisce al resto degli apparecchi elettronici.
Il brano di apertura Baby Kisser Baby Killer è un crescendo melodico molto efficace, su un sottofondo di tastiere giocano la chitarra in continuo assolo e carica di delay e la voce filtrata. I protagonisti descrivono un paesaggio oscuro, si trovano in una dimensione musicale sospesa tra l'incertezza della notte e le ombre delle prime ore del mattino.
Le trame melodiche danno la direzione alle 8 tracce, i distorsori e i dilatatori di suoni aiutano a mettere a fuoco meglio ciò che è veramente realtà.
Il disco è omogeneo nella composizione e nei suoni prodotti. Si sente la cura con la quale sono stati fatti gli arrangiamenti dei brani, e la meticolosità dei suoni registrati.

Claudio Donatelli      (16.1.11)